tunnel-mobili-header

I tunnel mobili sono depositi temporanei che, a seconda delle necessità possono essere rimossi o spostati. Possono essere utilizzati per proteggere beni o materiali periodicamente e si trovano nel settore agricolo, industriale e a volte anche in quello sportivo.

La nostra azienda MA COVER S.R.L. è specializzata nella realizzazione di tunnel mobili di vario tipo.

Tunnel retrattili

I tunnel retrattili sono molto utilizzati nell’industri: possono servire come punti di carico/scarico e per lo stoccaggio materiali.
Si chiamano così perché i lati si allungano e si ritraggono quando è necessario grazie a delle ruote antiribaltamento in acciaio che si trovano alla base della loro struttura.
Il movimento retrattile si ottiene grazie a un supporto di guide a terra: la ruota scorre e la capriata si comprime sì da ridurre il volume e scoprire il tetto.
Il tunnel retrattile può essere spostato manualmente o con un sistema motorizzato: ovviamente ciò dipende dalle dimensioni  e dalle esigenze del cliente.
Numerosi sono i vantaggi dell’uso di un tunnel retrattile che possono essere annoverati:

  • La sua mobilità
  • La sua versatilità
  • I prezzi, costi di manutenzione e imposte
  • La sua struttura modulare

 

Tunnel industriali

I tunnel industriali, come gli altri, presentano una struttura in acciaio e resistente alla corrosione e all’azione degli agenti atmosferici e la loro copertura è in pvc.

La loro applicazione risulta molto vantaggiosa in diversi tipi di industrie (nell’edilizia, nell’industria automobilistica, nel trasporto).
Cosa rende i tunnel industriali così vantaggiosi?

  • Innanzitutto il fatto che la loro struttura mobile si adatti a ogni spazio e a ogni esigenza
  • La progettazione della struttura può essere personalizzata sia a livello funzionale che a livello estetico
  • Comodi risultano anche i tempi di installazione che possono essere compresi fra i 30 e i 60 giorni
  • La modularità dei tunnel usati permette di variare la struttura estendendola o riducendola all’occasione
  • L’investimento sui tunnel usati risulta più conveniente perché, a parità di funzionalità di un edificio in cemento, sono decisamente dotati di una maggiore versatilità.

I prezzi dei tunnel usati sul mercato possono variare perché dipendono da molteplici fattori: bisogna considerare la tipologia impiegata, gli accessori che vengono scelti, le misure e la qualità dei materiali.

Nei tunnel mobili si può entrare attraverso un ingresso libero o tende scorrevoli oppure mediante porte automatiche industriali.

Tunnel o capannoni scorrevoli

La nostra azienda progetta e produce in proprio, effettua ogni dovuta analisi e verifica, si occupa di ogni montaggio ed offre un’assistenza completa, anche post- vendita.

Disponiamo di una tecnologia altamente avanzata e dei migliori tecnici e professionisti esperti del settore.

Inoltre, tutta la nostra produzione di capannoni scorrevoli è certificata CE: un importante garanzia di qualità e sicurezza.

Sfoglia il nostro catalogo online e non esitare a contattarci: un personale altamente qualificato potrà fornirti tutte le informazioni di cui necessiti, consigliandoti la soluzione migliore.

Tunnel o capannone zoppo

Questo tipo di installazione di tunnel mobile viene applicato per soluzioni che comportano l’ampliamento di un fabbricato o capannone. La loro produzione è pensata per coloro che necessitano di maggiori spazi per stoccare merci o eseguire operazioni di carico e scarico merci.

La realizzazione di questi tunnel può essere con tetto mono pendenza in modo che le acque piovane siano convogliate verso l’esterno lontane dal capannone, o con tetto bi pendenza. In questo caso le acque piovane divideranno il loro carico parte verso il fabbricato dove saranno raccolte in apposite canale, le altre si scaricheranno sul lato opposto lontane dal capannone esistente.

La realizzazione dei nostri tunnel mobili è in acciaio zincato a caldo, ricoperti con un manto unico in PVC alta resistenza ignifugo classe 2 e fissato alla struttura con appositi agganci. La notevole gamma dei colori del PVC permette una vasta scelta anche combinata tra loro, permettendo di realizzare una costruzione piacevolmente accettabile anche dal punto di vista estetico.

Tunnel o capannone zoppo

Questo tipo di installazione di tunnel mobile viene applicato per soluzioni che comportano l’ampliamento di un fabbricato o capannone. La loro produzione è pensata per coloro che necessitano di maggiori spazi per stoccare merci o eseguire operazioni di carico e scarico merci.

La realizzazione di questi tunnel può essere con tetto mono pendenza in modo che le acque piovane siano convogliate verso l’esterno lontane dal capannone, o con tetto bi pendenza. In questo caso le acque piovane divideranno il loro carico parte verso il fabbricato dove saranno raccolte in apposite canale, le altre si scaricheranno sul lato opposto lontane dal capannone esistente.

La realizzazione dei nostri tunnel mobili è in acciaio zincato a caldo, ricoperti con un manto unico in PVC alta resistenza ignifugo classe 2 e fissato alla struttura con appositi agganci. La notevole gamma dei colori del PVC permette una vasta scelta anche combinata tra loro, permettendo di realizzare una costruzione piacevolmente accettabile anche dal punto di vista estetico.

Tunnel mobile indipendente

Questo tipo di coperture mobili non hanno nessun legame con gli edifici circostanti ma vengono installati completamente indipendenti da altre strutture esistenti.

Questo tipo di capannone è detto mobile perché scorre su rotaie posizionate sulla lunghezza del capannone.

La realizzazione della copertura del tunnel mobile indipendente è costituita da un unico manto in materiale PVC che ricopre i lati su tutta la lunghezza e il tetto.

I lati frontali possono rimanere aperti oppure chiusi con speciali chiusure scorrevoli per permettere l’entrata e l’uscita di automezzi e merce.

Tunnel mobile doppio zoppo o tettoie in PVC

Vengono abitualmente installati tra i muri di due fabbricati, lasciando liberi gli spazi frontali. In questo modo è possibile, con estrema semplicità, coprire uno spazio altrimenti non utilizzabile per stoccaggio temporaneo merci o semplicemente per carico e scarico merce adeguatamente protetto dalle precipitazioni atmosferiche.

Questo tipo di copertura può essere usata anche per collegare due capannoni anche molto distanti inserendolo fra due portoni del fabbricato.